Medaglie al V.C. conferite per l’intervento dell’8 giugno 1913 in via del Tritone

MEDAGLIE AL VALOR CIVILE CONFERITE A SEGUITO DEL SEGUENTE INTERVENTO:

8 GIUGNO 1913, CROLLO DELL’ALA DI UN PALAZZO IN VIA DEL TRITONE

MEDAGLIA D’ARGENTO

Ing. Cav. Uff. Fucci Giuseppe Comandante dei vigili, perché, nella notte dell’8 giugno 1913, essendo rovinata l’ala sinistra d’un vasto palazzo in via del Tritone, accorse a capo d’un drappello dei suoi militi, e con un servizio di pronto soccorso e di salvataggio efficace, trasse dalle macerie ben sedici persone seppellite.

Per lo stesso disastro:

Ing. Renato De Paolis, Sottocomandante

Ing. Giacomo Olivieri, Sottocomandante

Pillade Pinti, Maresciallo Testa Macario, Brigadiere Pio Recchi, Vice-Brigadiere Attilio Marcucci, Vice-Brigadiere Alfredo Romiti, Vice-Brigadiere Salvatore Moschetti, Vigile Giuseppe De Santis, Vigile Antonio Piras, Vigile Gioacchino Gaetani.

MEDAGLIA DI BRONZO

Per lo stesso disastro dell’8 giugno:

Ing. Carlo Giuliani, Vice-Comandante

Ing. Venuto Venuti, Sottocomandante

Attilio Olmeda, Vigile Enrico De Angelis, Vigile

NELLO STESSO ANNO, 1913, ATTESTATI DI BENEMERENZA SONO STATI CONFERITI A:

Roma,

Ing. Pasquale Sorbara, Sotto-Comandante

Alberto Albani, Vice-Brigadiere Giuseppe Montanelli, Caporale Mariano Caroli, Vigile Luigi Olivieri, Vigile Raniero Franzero.

Velletri,

Costantino Farina, Comandante

Cesare Caravà, Brigadiere Fernando De Angeli, Brigadiere Pietro Trenta.

Per una più precisa ricostruzione storica stiamo cercando informazioni, foto, materiale sui nominativi ed eventi citati in questa lista.

Se puoi aiutarci nelle nostre ricerche contattaci all’email: gruppostoricovvfroma@gmail.com

Author: enri